Italia: il punto sulla politica e le istituzioni

| sabato 21 giugno 2008

Non seguo più, i fatti della politica italiana.
E' un film già visto e con un finale scontato al quale ormai mi sono imposto di non assistere.
Berlusconi tampinato dalla magistratura sui vari reati che ha commesso, lui che ricusa, delegittima, il capo dello stato assiste in silenzio (sta li per garantire la separazione dei poteri), bombardamento mediatico, cortine fumogene calcistiche, lodo Schifani, emendamenti "salvapremier", esercito a difendere discariche, polizia che carica cittadini inermi. Il popolo della sinistra viaggia nel caos piu totale, privo di un vero progetto degno di tale nome. Nella spaccatura provocata da questo caos si sono inseriti vecchi e nuovi soggetti, a sfruttare la situazione già caotica.
Cosi Berlusconi attacca la Magistratura: "I Pm sovvertono la democrazia", e tutti zitti. O almeno sembra. Magari l'opposizione qualcosa la farfuglia ma non ha lo stesso potere mediatico. Le parole, l'indignazione di Veltroni, non ha finora bucato lo schermo televisivo, ed il "voto utile" dato al PD sembra soprattutto utile al PDL (come previsto).
Ogni tanto Walter ha qualche sussulto (soprattutto quando viene "sgamato") e minaccia l'Aventino, ma temo che ci sia poco da fare.
Walter era l'ultima cosa che teneva insieme la sinistra, comunisti di seconda generazione con un minimo di memoria.
A questo punto rimane solo D'Alema ad invocare il voto utile tra 5 anni, ma nel frattempo spero che la sinistra smetta di inseguire i "falsi miti" (grilli,movimenti....) e metta su un progetto credibile, basato su principi e persone di spessore.

"Con il bipartitismo vince sempre Berlusconi" dice D'Alema dal palco dell'ennesima cosituente PD, PDS, DS, ULIVO, PCI..........

Massimo D'Alema a Roma per la Costituente del Pd

E non riescono a capire che il vero problema sono loro.

Gli Italiani si sono accorti che siete stati scelti dalla P2 per portare a compimento "IL DISEGNO", facendo finta di opporvi. Sono 20 anni che fate questo giochetto, ed ora il "DISEGNO" è compiuto.

GRAZIE

0 commenti: